Mercoledì, 24 Aprile 2024
RSS Feed
Categoria: primo piano

Lazio, via a nuovi fondi per giovani agricoltori

20 milioni di euro per start up e ammodernamenti

redazione giovedì 11 maggio 2023
agroalimentare
LAZIO - Approvato lo scorrimento di due graduatorie grazie alle quali vengono sbloccati circa 20 milioni di euro a favore delle aziende agricole del territorio.

La prima determinazione riguarda i giovani agricoltori e l'avvio di nuove startup in campo agricolo. A tal fine è stato deliberato il finanziamento di tutte le domande "ritenute ammissibili, ma non finanziabili per carenza di fondi" in relazione al bando aperto nel 2019.

Nello specifico è stato dato il via a 141 giovani agricoltori, con complessi 9,870 milioni, ai quali viene riconosciuto un premio di 70mila euro per l'avvio di una nuova azienda agricola. Di questi 45 risiedono a Roma e Provincia, 42 a Latina, 23 a Frosinone, 26 a Viterbo e 5 a Rieti.

La seconda determina riguarda i fondi previsti nel Piano di Sviluppo Rurale 2014/2022 per il sostegno all'ammodernamento delle aziende agricole.

Grazie allo scorrimento della graduatoria pubblicata nel 2019, vengono messi a disposizione 9,9 milioni di euro, per un investimento complessivo di 19,8 milioni di euro, grazie ai quali sarà possibile finanziare 78 aziende agricole del territorio, delle quali 24 a Latina, 22 a Viterbo, 16 a Frosinone e altre 16 a Roma e Provincia. Le aziende in questione potranno utilizzare la somma stanziata per l'ammodernamento delle strutture o per l'acquisto di dotazioni aziendali come macchine e attrezzature.

"Con l'approvazione di questi provvedimenti – dichiara l'assessore all'Agricoltura della Regione Lazio, Giancarlo Righini – intendiamo sostenere concretamente il settore. In particolare sono orgoglioso che grazie a questi fondi alcuni giovani agricoltori potranno finalmente mettere a terra i loro progetti. Nel contempo diamo anche la possibilità alle aziende agricole già presenti di dotarsi di macchinari all'avanguardia in modo da poter essere sempre più competitive in un mercato in continua evoluzione. Due buone notizie che ci spingono ad andare avanti su una strada appena avviata".

Share on Facebook