Sabato, 21 Luglio 2018
RSS Feed

cronaca

Categoria: cronaca

Cerveteri, differenziata: novità per l'umido

Possibile conferire gusci crostacei. Novità sfalci

redazione venerdì 20 luglio 2018
rifiuti raccolta diffCERVETERI - "Un cambiamento nel modo di conferire i rifiuti che verrà incontro alle numerose necessità e richieste avanzate dai cittadini in questi primi due anni di entrata in vigore della raccolta differenziata porta a porta. A seguito di un incontro tra l'Assessorato all'Ambiente e il Direttore dell'AISA Impianti di Arezzo, ovvero il centro di conferimento dell'organico presso il quale il Comune di Cerveteri sta attualmente conferendo i rifiuti raccolti dalle singole utenze, è stato stabilito che è possibile ora inserire i gusci di crostacei e molluschi all'interno degli scarti organici e che è altrettanto possibile consentire agli utenti il conferimento di foglie e sfalci di verde e potature, utilizzando una busta a parte da mettere a fianco del proprio mastello".

Ad annunciarlo è Elena Gubetti, Assessora alle Politiche Ambientali del Comune di Cerveteri.

"Sino ad oggi una delle questioni sollevate con maggiore periodicità da parte dei cittadini era la difficoltà che riscontravano nel dover aspettare il giorno di ritiro dell'indifferenziato per il conferimento di gusci di vongole e cozze, previsto una sola volta a settimana, così come la difficoltà nel conferire piccoli quantitativi di potature di giardino, finora possibile solamente all'Isola Ecologica e presso gli auto-compattatori quindicinali – ha detto l'Assessora Elena Gubetti – ora, in questo modo, si apre una seconda opportunità per tutti, che renderà sicuramente più agevole il modo di differenziare".

"Specifica a parte è doverosa per i sacchi di sfalci verdi – prosegue Gubetti – nei giorni di raccolta dell'umido è consentito esporre oltre al mastello soltanto una busta di sfalci, possibilmente trasparente o tale da rendere visibile agli operatori il contenuto".

Per ogni informazione relativa il servizio di raccolta differenziata porta a porta visitare la sezione 'Cerveteri chiama a Raccolta' del sito www.comune.cerveteri.rm.it 

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Ladispoli, Grando: benvenuto Comandante Polizzi

Sindaco: auguri buon lavoro da tutta la città

redazione venerdì 20 luglio 2018
grando polizziLADISPOLI - Il sindaco Alessandro Grando ha ricevuto il nuovo comandante della stazione dei carabinieri di Ladispoli, il Luogotenente carica speciale Umberto Polizzi, insieme al Tenente Colonnello PasqualinoToscani e al Comandante della Compagnia Carabinieri di Civitavecchia Marco Belilli.

"Al Comandante Polizzi – ha commentato il sindaco Grando - vanno i migliori auguri di buon lavoro da parte di tutta la città di Ladispoli, al Comandante uscente Roberto Izzo un sentito ringraziamento per il lavoro svolto in questi numerosi anni di servizio. L'Amministrazione comunale continuerà a ricercare la massima collaborazione con le Forze dell'Ordine del territorio e sono sicuro che con il prezioso supporto e l'esperienza del Comandante Polizzi riusciremo a raggiungere grandi risultati sull'ordine pubblico e la sicurezza".

Umberto Polizzi, campano di origine e, per ultimo, comandante della confinante Stazione Carabinieri di Cerveteri da poco più di due anni, nella sua ormai quasi quarantennale carriera, in cui ha ottenuto brillanti risultati in ogni incarico nonché numerosi e prestigiosi attestati tra cui la nomina a cavaliere ufficiale al merito della Repubblica e la medaglia Mauriziana, ha altresì retto i comandi delle Stazioni Carabinieri di Spoleto, Avellino e Napoli Scampia nonché svolto servizio alla sezione omicidi e criminalità organizzata di Napoli.

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Cerveteri, attivata ZTL Centro Storico

Previsto divieto sosta Via Roma e P. Risorgimento

redazione venerdì 20 luglio 2018
videosorveglianzaCERVETERI - Dopo i lavori di restyling che nelle scorse settimane hanno riguardato il secondo lotto del centro storico di Cerveteri, l'Amministrazione comunale di Cerveteri, nell'ottica di preservare e valorizzare il Centro, e di regolamentare il traffico ha pubblicato l'Ordinanza relativa l'Istituzione della Zona a Traffico Limitato e dell'Area Pedonale Urbana in Via Roma, dall'intersezione con Via Agillina, in Piazza Santa Maria e Piazza Tripoli.

"Già due estati fa avevamo introdotto questa nuova regolamentazione del traffico del nostro Centro Storico – ha dichiarato Giuseppe Zito, Vicesindaco del Comune di Cerveteri – ottenendo anche un notevole apprezzamento da parte di esercenti, residenti e visitatori. Poi con la prosecuzione dei lavori di riqualificazione siamo stati costretti a sospendere questa misura per non aggravare le situazioni di disagio che potevano sorgere con la presenza delle aree di cantiere. Ora che anche la seconda parte dei lavori è stata svolta quasi nella sua totalità siamo pronti ad reintrodurre una nuova regolamentazione, con piccole modifiche per cercare di conciliare le esigenze di tutti".

"Spesso capita di dover assistere a scene di parcheggio selvaggio all'interno del nostro Centro Storico – prosegue il Vicesindaco – comportando evidenti disagi alla viabilità o addirittura negando l'accesso agli uffici comunali. Scene che certo sono lontane dal fornire quell'immagine di accoglienza che il centro storico di una città che ambisce a definirsi "turistica" dovrebbe mostrare. Nonostante il nostro Comando di Polizia Locale cerchi di garantire la massima presenza, le gravi carenze in organico non permettono certo di ottenere il risultato sperato. Per questo motivo siamo ricorsi a supporti tecnologici che ci aiuteranno a far rispettare la nuova regolamentazione e restituire la giusta dignità al nostro centro storico. In questo modo dunque, oltre a regolare il traffico e ad evitare soste dove non è consentito, si darà l'opportunità a cittadini e turisti di riscoprire la bellezza di passeggiare nei nostri vicoli e magari di conoscere angoli del nostro Centro non visibili dal passaggio in automobile".

Nel dettaglio l'ordinanza prevede l'accesso vietato ai veicoli, eccezion fatta per quelli dei residenti muniti di contrassegno, dalle ore 19.00 alle ore 09.00, mentre consente dalle ore 08.00 alle ore 09.30 e dalle ore 15.00 alle ore 16.30 l'accesso esclusivamente ai veicoli per trasporto merci. Dalle 09.30 alle 15.00 e dalle 16.30 alle 19.00 accesso libero, eccezion fatta per i veicoli per il trasporto merci.

Nella nuova ordinanza inoltre, viene sancito il divieto di sosta su ambo i lati di Via Roma e sull'intera Piazza Risorgimento, quest'ultima, come già in precedenza, confermata ad esclusivo transito pedonale.

L'Ordinanza, la n. 88 del 14 luglio 2018, è già pubblicata sull'albo pretorio del sito internet del Comune di Cerveteri, mentre le telecamere e il dissuasore sono già stati posizionati nei punti di accesso. Le fasce orarie di accesso e divieto, saranno opportunamente segnalate da un pannello elettronico posto all'ingresso dell'area interessata dall'ordinanza.

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Cerveteri, Pascucci saluta il Luogotenente Polizzi

Comanderà Stazione Ladispoli, subentra Di Ruscio

redazione venerdì 20 luglio 2018
umberto polizzi e alessio  pascucciCERVETERI - Il Luogotenente carica speciale dell'Arma dei Carabinieri e Comandante di Stazione Umberto Polizzi lascia Cerveteri. Ieri pomeriggio il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci ha ricevuto in Municipio il Comandante Polizzi, al quale ha rivolto il suo personale ringraziamento a nome dell'intera comunità di Cerveteri per il lavoro svolto negli anni in cui ha prestato servizio presso il Comando di Cerveteri.

Dopo più di due anni di servizio a Cerveteri, Polizzi ha assunto quest'oggi il comando della Stazione Carabinieri di Ladispoli. Campano di origine, nella sua ormai quasi quarantennale carriera, ha ottenuto brillanti risultati in ogni incarico nonché numerosi e prestigiosi attestati tra cui la nomina a cavaliere ufficiale al merito della Repubblica e la medaglia Mauriziana, ha altresì retto i comandi delle Stazioni Carabinieri di Spoleto, Avellino e Napoli Scampia nonché svolto servizio alla sezione omicidi e criminalità organizzata di Napoli.

"Per la nostra città il Luogotenente Polizzi ha rappresentato un punto di riferimento – ha detto il Sindaco Pascucci – un uomo di Stato ligio al dovere che ha saputo onorare sin dal suo primo giorno di permanenza a Cerveteri la divisa che quotidianamente indossa".

"L'attività del Luogotenente Polizzi è stata incessante, con indagini e pattugliamenti che hanno portato a brillanti risultati, ma anche nella normale quotidianità, facendo sentire forte la presenza dell'Arma dei Carabinieri – prosegue il Sindaco – lo ha fatto offrendo il sostegno in tante circostanze, come ad esempio nell'iniziativa 'Cerveteri per la Sicurezza', il ciclo di incontri nel territorio promosso dallo stesso Comandante per informare i cittadini e le cittadine su come sventare truffe e tentativi di furti in casa. Senza dimenticare il supporto offerto durante l'emergenza incendi nell'Estate del 2017 e la presenza, fondamentale, nel febbraio di quest'anno in occasione della nevicata che si è abbattuta su tutto il nostro litorale".

"Ci tengo, di vero cuore – conclude Pascucci – a ringraziarlo a nome di tutta la nostra comunità, certo che anche nel suo prossimo incarico, nella vicina Ladispoli, porterà l'impegno e la passione che hanno contraddistinto il suo incarico nella nostra Città. Allo stesso modo, invio il mio più caloroso augurio di buon lavoro al Luogotenente Franco Di Ruscio, nominato reggente della Stazione dei Carabinieri di Cerveteri, certo che la sua professionalità e dedizione al lavoro saranno un punto di forza per la nostra città".

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Cerveteri, iniziata asfaltatura Via Pian della Carlotta

Interessati circa 3 km di strada

redazione venerdì 20 luglio 2018
lavori asfaltaturaCERVETERI - A seguito delle richieste formali e dei colloqui che l'Amministrazione comunale di Cerveteri del Sindaco Alessio Pascucci ha avuto con la Società ACEA ATO 2, la società ha avviato i lavori di ripavimentazione stradale di un lungo tratto di Via Pian della Carlotta, precedentemente interessata da scavi per la sostituzione di una tubazione obsoleta.

"Quella di Via Pian della Carlotta, è un'arteria dove quotidianamente transitano automobili e mezzi pubblici – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri - nel dettaglio i cantieri, che avranno una durata stimata in 30 giorni lavorativi, riguarderanno il ripristino definitivo dell'intera carreggiata di circa 3 km di strada, e nei punti in cui se ne necessita saranno eliminati gli avvallamenti presenti sul manto stradale".

"Lavori importantissimi – conclude il Sindaco Pascucci – che garantiscono dunque la messa in sicurezza e l'incolumità di tutti coloro, sia perché residenti, sia perché strada di collegamento, percorrono Via Pian della Carlotta".

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -